Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

A San Giorgio come all'Opera

Il secondo dei concerti d’autunno organizzati dalla Fondazione Varrone

19/09/2019 17:04 

 

Valle del Primo Presepe, Protocollo d'Intesa tra Diocesi e Comune di Greccio

Domani al Santuario di Greccio la firma del progetto di valorizzazione dell’intuizione avuta da san Francesco nel Natale del 1223

19/09/2019 09:32 

 

Musica è comunicazione: torna il Rieti Guitar Festival

Edoardo Blasetti

Dal 26 al 29 settembre la nona edizione

19/09/2019 09:24 

 
 

 
   

 

 

Antrodoco, tributo a Fabrizio De Andrè

 

Fernando Felli e Fabrizio De Andrè
Fernando Felli e Fabrizio De Andrè

 
 
virgolette

«Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori». Fernando Felli racconta Fabrizio De Andre’ nel suo nuovo appuntamento al Caffè Concerto ad Antrodoco

     

dalla Redazione
giovedì 14 marzo 2019 - 09:22


Sabato 16 marzo alle ore 22:00, si terrà il quarto appuntamento musicale/letterario di Fernando Felli, artista poliedrico antrodocano. Si ripercorrerà la vita di uno dei più grandi cantautori italiani, forse poeta. Nel 1961 esce il suo primo 45 giri, ed è l’inizio di una carriera che lo porterà ad essere uno dei cantautori più amati dal pubblico italiano.

Al centro delle sue canzoni ci sono in genere emarginati, ribelli e prostitute. Anarchico e individualista musicista schivo e solitario, De André, come si definisce lui stesso: ”In direzione ostinata e contraria.” Felli ha selezionato una decina di canzoni che fanno parte del fortunato tour del 1979 insieme alla Premiata Forneria Marconi. Canzoni arrangiate dal gruppo rock in modo maniacale, sottolineandone l’armonia a volte dura e tecnica, a volte dolce e sognante.

Chiediamo a Felli come è nata l’idea di dedicare una serata a De Andrè: «A parte che quest’anno ricorre in ventesimo anno dalla sua scomparsa, il tributo è il minimo che possa fare per omaggiare un grande della musica italiana. I suoi testi sono duri da memorizzare, vere poesie di vita vissuta ai margini della strada. Il Caffè Concerto, nasce come serata musicale/letteraria. Al pubblico viene raccontato attraverso la musica e aneddoti, l’artista e la motivazione che l’ha portato a comporre quelle canzoni».

L’appuntamento imperdibile è ad Antrodoco, Bar Bruno, Piazza del Popolo.

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori