Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

La polizia di Stato realizza il sogno di Sonia

La giovane voleva raggiungere il Rifugio 'Massimo Rinaldi' del Monte Terminillo

18/09/2019 19:48 

 

Rieti, servizi di controllo straordinari della Polizia di Stato

Sequestrata cocaina e marijuana ad un libanese

16/09/2019 14:47 

 

Casa di accoglienza: chiuso inaspettatamente l'accesso dalla via Terminillese

Ritenuto pericoloso lo svincolo è stato chiuso. Forte il disagio dei malati provenienti anche da fuori provincia e dei volontari

16/09/2019 14:34 

 
 

 
   

 

 

Controlli dei carabinieri in Sabina, due denunce

 


 
 
virgolette

Impiegate cinque pattuglie e undici militari

     

dalla Redazione
martedì 26 febbraio 2019 - 08:53


Ieri i carabinieri della Compagnia di Poggio Mirteto, nell’ambito dei servizi preventivi predisposti dal comando provinciale di Rieti, impiegando 5 pattuglie per complessivi 11 militari appartenenti alle stazioni carabinieri di Castelnuovo di Farfa, Fara in Sabina e dell’aliquota radiomobile, hanno eseguito 6 posti di controllo nell’abitato di Fara in Sabina, comprese le frazioni di Passo Corese e Borgo Quinzio.

Il servizio, finalizzato prevalentemente alla prevenzione e repressione dei reati contro il patrimonio, è terminato con l’ispezione e l’identificazione di 31 avventori di 2 esercizi commerciali, il controllo di 47 autoveicoli e 69 utenti della strada. Nella tarda serata, inoltre, personale dell’aliquota radiomobile della compagnia carabinieri di Poggio Mirteto ha denunciato in stato di libertà un cittadino romeno di 24 anni, il quale fermato in una via del centro del comune di Fara in Sabina, è stato trovato in possesso, celati nel bagagliaio della propria utilitaria, di arnesi atti allo scasso, mentre personale della stazione di Castelnuovo di Farfa, ha sorpreso un italiano di 53 anni nell’abitato di Passo Corese, alla guida di un’autovettura con un tasso alcolico superiore al consentito e pertanto anch’egli è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità giudiziaria, per guida in stato di ebbrezza.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori