Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Danza, la storia di Roberta Muggia rimasta in Sabina per amore della sua terra

Roberta Muggia

Ad Osteria Nuova la sua scuola di ballo «La Libellula»

24/05/2019 08:57 

 

Regione Lazio: a Rieti ulteriori 8 incarichi di direttore di UOC

Asl Rieti: importante procedimento di implementazione di alcuni servizi strategici ospedalieri e territoriali

22/05/2019 16:39 

 

Trancassini: «Al Comune di Leonessa i miei stipendi e liquidazione»

Paolo Trancassini

Lo annuncia il deputato di Fratelli d'Italia e sindaco di Leonessa: 152.000 euro mai riscossi

22/05/2019 16:32 

 
 

 
   

 

 

Promozione delle eccellenze amatriciane al Sei nazioni

 


 
 
virgolette

All'olimpico, sabato, il consorzio amatrice 2.0 ha messo a disposizione i prodotti del territorio

     

dalla Redazione
martedì 12 febbraio 2019 - 08:07


È stato un grande evento non solo sportivo quello che si è svolto sabato 9 Febbraio allo Stadio Olimpico di Roma, con la nazionale di rugby italiana impegnata contro la nazionale del Galles, una delle squadre favorite per la vittoria finale del Six Nations 2019. L'incontro di rugby è diventato un'importante occasione di promozione delle eccellenze del nostro territorio.

Il Consorzio Amatrice 2.0, ha messo a disposizione della Federazione Italiana Rugby, i migliori prodotti del territorio per il rinfresco che si è tenuto nell’area hospitality dello Stadio Olimpico: questo evento rappresenta solo l’inizio di una collaborazione strutturata tra il Consorzio e la Federazione italiana Rugby in vista delle altre partite del prestigioso Torneo.

La collaborazione con la Federugby era iniziata lo scorso 24 Novembre 2018 quando la Nazionale italiana di Rugby ha incontrato, per la chiusura della campagna dei Test Match di novembre, i temuti All Blacks, campioni del mondo e numero uno del ranking mondiale. Anche in quell'occasione il Consorzio Amatrice 2.0, guidato da Amalia Casini e coordinato dal Manager di rete Riccardo Guerci di Confcommercio Lazio Nord nonchè presidente della struttura tecnica CAT, ha avuto modo di mettere a disposizione della Federazione i prodotti delle terre amatriciane: in questo modo, oltre a far conoscere le aziende operanti nel cratere, si è dato modo di far scoprire quelle che sono le nostre tipicità nel settore agroalimentare.

L'obiettivo è quello di creare una sinergia con la Federugby con l'obiettivo di far riscoprire il nostro territorio attraverso lo sport. Lo sport diventa dunque un veicolo privilegiato di promozione del made in Rieti inteso come talento, materia prima e prodotti.

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori