Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Danza, la storia di Roberta Muggia rimasta in Sabina per amore della sua terra

Roberta Muggia

Ad Osteria Nuova la sua scuola di ballo «La Libellula»

24/05/2019 08:57 

 

Regione Lazio: a Rieti ulteriori 8 incarichi di direttore di UOC

Asl Rieti: importante procedimento di implementazione di alcuni servizi strategici ospedalieri e territoriali

22/05/2019 16:39 

 

Trancassini: «Al Comune di Leonessa i miei stipendi e liquidazione»

Paolo Trancassini

Lo annuncia il deputato di Fratelli d'Italia e sindaco di Leonessa: 152.000 euro mai riscossi

22/05/2019 16:32 

 
 

 
   

 

 

Con l'Istituto Alberghiero si va «A scuola con gusto»

 


 
 
virgolette

Allievi al lavoro nella preparazione dei pasti per gli alunni delle scuole elementari e medie di Amatrice

     

dalla Redazione
martedì 5 febbraio 2019 - 19:00


«A scuola con gusto» è l’iniziativa che vede gli allievi dell’Istituto Alberghiero di Amatrice al lavoro nella preparazione dei pasti per gli alunni delle scuole elementari e medie di Amatrice.

Un progetto partito nell’anno scolastico 2015/2016 che è stato poi bruscamente interrotto dal sisma. L’iniziativa, dal carattere innovativo, punta anche alla promozione del territorio, attraverso l’utilizzo di prodotti locali a km 0.

Ogni martedì e giovedì gli studenti del I, II e III anno del Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice si spostano dall’attuale sede, in via dell’Elettronica a Rieti, per raggiungere Amatrice, accompagnati dai docenti.  Si adoperano per la preparazione dei pasti, serviti alla mensa del Polo del Gusto, nell’Area food.

«Con grande soddisfazione siamo riusciti a ripristinare il progetto – spiega Anna Fratini, Direttrice del Centro di Formazione Professionale Alberghiero di Amatrice - Si tratta di un forte segnale di riavvicinamento al territorio e di una occasione per far conoscere ai nostri studenti che ancora non la conoscono, la realtà di Amatrice. È importante sottolineare il fatto che tutti i prodotti che arrivano sulle tavole provengono da produttori locali, un altro segnale di attenzione al territorio e un auspicio per una pronta ripartenza delle imprese».

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori