Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Danza, la storia di Roberta Muggia rimasta in Sabina per amore della sua terra

Roberta Muggia

Ad Osteria Nuova la sua scuola di ballo «La Libellula»

24/05/2019 08:57 

 

Regione Lazio: a Rieti ulteriori 8 incarichi di direttore di UOC

Asl Rieti: importante procedimento di implementazione di alcuni servizi strategici ospedalieri e territoriali

22/05/2019 16:39 

 

Trancassini: «Al Comune di Leonessa i miei stipendi e liquidazione»

Paolo Trancassini

Lo annuncia il deputato di Fratelli d'Italia e sindaco di Leonessa: 152.000 euro mai riscossi

22/05/2019 16:32 

 
 

 
   

 

 

Risorse ai piccoli Comuni: nella provincia di Rieti 3.150.000 euro

 

©
©

 
 
virgolette

Contributi per investimenti in opere pubbliche e di manutenzione

     

dalla Redazione
martedì 5 febbraio 2019 - 10:23


Confartigianato Imprese Rieti plaude all’iniziativa del Governo che ha inserito nella Legge di Bilancio 2019 contributi per quasi 400 milioni di euro da destinare ai Comuni fino a 20.000 abitanti per investimenti in opere pubbliche di manutenzione per la messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e patrimonio comunale.

Confartigianato, rappresentando le micro e piccole imprese del settore delle costruzioni, ha sostenuto con favore la norma e desidera richiamare l’attenzione anche e soprattutto sulla modifica al codice degli appalti contenuta sempre nella Legge di Bilancio (comma 192 L. 145/2018) che, nel prevedere l’innalzamento della soglia per l’affidamento diretto da 40.000 a 150.000 euro, potrà rappresentare l’occasione per il rapido utilizzo di queste risorse.

Riteniamo, infatti, che il contributo disposto dalle due norme potrà consentire sin da subito, dopo l’individuazione da parte dei Comuni di quegli investimenti aggiuntivi rispetto a quelli già indicati nei piani triennali, l’avvio dell’esecuzione dei lavori entro il 15 maggio 2019, pena la revoca delle risorse assegnate.

Nei giorni scorsi il Ministero dell’interno ha comunicato ad ogni Comune l’importo spettante. Per il reatino sono stati stanziati: Comune di Fara in Sabina, 100.000 euro; Comune di Cittaducale e Poggio Mirteto 70.000 euro ognuno; a 15 Comuni, un importo pari a 50.000 euro l’uno; a 54 Comuni, un importo pari a 40.000 euro ognuno, per un totale di 3.150.000 euro. Sul sito di Confartigianato Imprese Rieti, www.confartigianatorieti.it, è possibile consultare il dettaglio dei Comuni del Lazio interessati, diviso per province.

«Abbiamo già inviato una lettera ai Comuni – riferisce Maurizio Aluffi, Direttore di Confartigianato Imprese Rieti – sollecitandoli ad attivarsi e a tenere conto del nuovo limite per l’affidamento diretto dei lavori. Abbiamo sostenuto fin da subito questa iniziativa del Governo, che dovrebbe dare un po’ di respiro alle imprese del territorio, specie quelle artigiane. Non sono grandi importi – conclude Maurizio Aluffi - ma rappresentano comunque un elemento di rilancio per le piccole imprese. Auspichiamo che questa opportunità non venga sprecata».

Leggi l'elenco dei comuni interessati ...

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori