Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Gli alunni del Liceo Statale 'EPN' a scuola di Risorgimento

Circa 80 studenti all'incontro dedicato al 170° anniversario della Repubblica Romana

18/01/2019 17:31 

 

All'archivio storico la mostra di documenti della Repubblica romana

Giuseppe Garibaldi

Domani l'inaugurazione con la partecipazione di Domenico Scacchi, Gianfranco Paris e Roberto Lorenzetti

15/01/2019 08:53 

 

Lo scrittore Mirko Zilahy a Rieti per Giallo al Centro Off

Mirko Zilahy

Domenica 13 gennaio alle ore 18 al Sazerac Caffé

11/01/2019 10:01 

 
 

 
   

 

 

Al Flavio Vespasiano Leonardo da Vinci «live»

 

Riccardo Mei
Riccardo Mei

 
 
virgolette

Mercoledì il monologo dell'attore Riccardo Mei in «Le infinite ragioni»

     

dalla Redazione
domenica 6 gennaio 2019 - 11:45


In apertura dell’anno delle celebrazioni dei cinquecento anni dalla morte di Leonardo da Vinci, AlbeggiArtEvents propone, mercoledì 9 gennaio, presso il Teatro Flavio Vespasiano di Rieti, nell’ambito della manifestazione “Castelfranco di Rieti: Ultimo baluardo”, promossa dal Comune di Rieti, un monologo in forma scenica tratto dal romanzo storico Le infinite ragioni, il manoscritto segreto di Leonardo da Vinci (Albeggi Edizioni), interpretato dall’attore Riccardo Mei. L’ingresso è libero.

Leonardo da Vinci trascorre gli ultimi anni della sua esistenza ospite di Francesco I di Valois, dove arrivò probabilmente nel 1516 e morì il 2 maggio 1519. È un Leonardo insolito, l’uomo al tramonto che sente la paura della morte e ancor più la frustrazione del suo isolamento; un uomo tormentato, fragile e debilitato, incline alla vanità, bisognoso di riconoscimenti altrui, ancora assetato di conoscenza e incantato dalla natura ma sempre più malinconico, colto da interrogativi maniacali, vessato da rimpianti e ricordi laceranti. Quando la considerazione del re e della corte scema e le sue condizioni di salute peggiorano, trova il coraggio di scavare più a fondo nel suo animo e svela nel suo diario, nel manoscritto segreto, il suo mistero.

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori