Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

L'ispettore Marco Colantoni della polizia postale incontra gli studenti del Savoia

I pericoli della rete al centro del dibattito

16/05/2019 10:10 

 

Nel dolce dell’oblio al Foyer del Teatro Flavio Vespasiano

Quartetto Quintessenza

In scena i musicisti del Quartetto Quintessenza

15/05/2019 09:52 

 

Teatro Flavio Vespasiano: dal 17 al 19 maggio il Concorso «New Opera Talent»

Parteciperanno oltre 50 iscritti con curriculum internazionale

15/05/2019 09:42 

 
 

 
   

 

 

Rieti Città del Risorgimento, scoperto il primo cartello stradale

 

Un momento della cerimonia
Un momento della cerimonia

 
 
virgolette

Cerimonia inaugurale con il Prefetto e il vicesindaco di Rieti

     

dalla Redazione
sabato 29 dicembre 2018 - 12:59


Cerimonia inaugurale a Villa Reatina con l'apposizione del primo cartello stradale «Rieti Città del Risorgimento». Nel piazzale antistante la ex via Salaria è stato il Prefetto di Rieti Giuseppina Reggiani e vice sindaco Daniele Sinibaldi a scoprire il primo dei sei cartelli stradali che saranno collocati agli ingressi del capoluogo reatino.

L'evento anticipa di poco le celebrazioni del 170° anniversario della Repubblica Romana del prossimo febbraio 2019. Rieti ospitò Garibaldi due volte: la prima nel 1849, quando vi schierò la sua legione, proprio al confine con il Regno di Napoli, per difendere con 500 uomini un temuto attacco da parte dei Borboni. La seconda nel 1867 quando il generale apparve per poco in città.

Alla cerimonia presente il promotore Gianfranco Paris.

 

 

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori