Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

I carabinieri forestali ancora una volta impegnati nel rilevare lo stato di salute delle foreste reatine

Gli agenti all'opera

La tutela e difesa dell’ambiente passa anche per lo studio dei nostri boschi

29/09/2021 11:12 

 

Vigili del fuoco, ritrovato il 78enne disperso a Turania

L'uomo ritrovato questa mattina

L’uomo questa mattina stava percorrendo un sentiero

29/09/2021 11:07 

 

Partite questa mattina le prime terze dosi agli over 80 anni del Lazio ospiti nelle RSA

La signora Valentina

Entro qualche giorno avvio somministrazione anche ad operatori sanitari e estensione a tutti gli over 80

28/09/2021 12:33 

 
 

 
   

 

 

Cittareale, il corso e la piazza riaperti alla circolazione dopo quasi due anni

 

© Cittareale in queste ore
© Cittareale in queste ore

 
 
virgolette

Ridotta l’attuale zona rossa nel capoluogo

     

dalla Redazione
sabato 22 dicembre 2018 - 13:54


Corso Vittorio Emanuele e piazza S. Maria di Cittareale riaperti alla circolazione dopo quasi due anni grazie alla messa in sicurezza della Chiesa di S. Maria. Il sindaco di Cittareale Francesco Nelli ha emanato l’ordinanza che riduce l’attuale zona rossa nel capoluogo di Cittareale, consentendo la circolazione. 

«È un grande giorno per il nostro comune e soprattutto per il nostro capoluogo - dichiara Nelli - permangono ovviamente gravi inagibilità nel centro storico, come ad esempio il Comune e la chiesa di S. Maria, ma almeno con questo provvedimento si potrà tornare a transitare nel centro storico. Ovviamente l’amministrazione sta programmando l’attuale situazione ed è sempre attenta alla ricostruzione che verrà».

«Sono fiducioso - aggiunge il primo cittadino - che un giorno potremo tornare a vivere a pieno la nostra splendida Cittareale, nel frattempo stiamo mettendo i semi per uno sviluppo dei servizi per la popolazione del borgo, della storia, dell’arte dell’identità di Cittareale, un comune che sta cercando di guardare avanti, di non essere legato solamente alla situazione contingente del dopo sisma, progettando il futuro della nostra incantevole vallata».

 

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori