Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Ciclismo, Antonelli prepara il 2019

Giorgio Antonelli

Il reatino inizia la trentaquattresima stagione di gare

04/01/2019 09:23 

 

La Foresta Small Basket, countdown per il memorial Italo Di Fazi

Il 28 e 29 dicembre il torneo riservato alla categoria Under 13 e Under 16

24/12/2018 09:03 

 

Presentata questa mattina a L'Aquila l'amichevole di calcio di beneficenza

Un momento della presentazione

Le due squadre in campo il 27 dicembre alle ore 18 allo Stadio Gran Sasso

21/12/2018 18:51 

 
 

 
   

 

 

Fir e Fida Confcommercio insieme per Amatrice

 

A destra Riccardo Guerci
A destra Riccardo Guerci

 
 
virgolette

Allo Stadio Olimpico per la Cattolica Test Match, Italia vs Nuova Zelanda

     

dalla Redazione
sabato 24 novembre 2018 - 08:37


Le aree hospitality dello Stadio Olimpico di Roma, oggi, in occasione del Cattolica Test Match Italia v Nuova Zelanda, si arricchiranno di un’offerta gastronomica legata ai prodotti tipici dell’amatriciano grazie a un accordo tra FIR, Confcommercio e FIDA ( Federazione Italiana Dettaglianti Alimentari.) con la collaborazione del Consorzio tra Imprese Amatrice 2.0

L’iniziativa, che metterà gli ospiti della FIR in condizione di degustare alcuni dei prodotti alimentari tipici delle zone colpite dal terremoto dell’agosto 2016, vuole sia far conoscere l’offerta alimentare unica di Amatrice e, al tempo stesso, mantenere l’attenzione sulla cittadina della provincia di Rieti sconvolta dal sisma.

Due anni fa, nell’immediatezza della tragedia, la Nazionale Italiana Rugby si era da subito attivata organizzando uno speciale allenamento aperto condotto dal CT O’Shea a Rieti con le scuole del territorio della Sabina: l’appuntamento dell’Olimpico promette di essere una nuova tappa del processo di sensibilizzazione in vista della partita del 6 Nazioni U20 tra Italia e Irlanda che, a febbraio, si disputerà a Rieti con l’intento, ancora una volta, di mantenere l’attenzione puntata sulle zone terremotate e contribuire al loro rilancio.


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori