Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

CAI Rieti, a 95 anni se ne va Sergio Tomassoni

Sergio Tomassoni

Intraprese varie iniziative per avvicinare i giovani al CAI e alla montagna

08/08/2020 15:32 

 

Rugby: Terminillo nel calendario 2021 della prestigiosa ‘Snow 5s Rugby’

Donati: «altro importante risultato nel percorso di valorizzazione del territorio»

04/08/2020 08:59 

 

Al via il tesseramento FISI per la stagione 2020-21

Nicola Tropea

Bonus e incentivi per le società laziali. Una opportunità in più per gli sci club reatini

19/07/2020 16:08 

 
 

 
   

 

 

Real, pari sul fil di sirena: col Came è 4-4

 

Davide Festuccia
Davide Festuccia

 
 
virgolette

Festuccia: «Gara di sostanza, bene così»

     

dalla Redazione
domenica 21 ottobre 2018 - 08:55


Finisce 4-4 la sfida del PalaDosson tra il Came e il Real Rieti. Una gara dalle emozioni forti e dai tanti capovolgimenti di fronte, decisa nel finale da Chimanguinho che trova lo spunto giusto per evitare il primo ko stagionale, consentendo al Real di mantenere l'imbattibilità stagionale, seppur a - 2 dalla vetta. Il Real deve fare a meno di Kaka, ma il primo tempo vede ugualmente i reatini protagonisti con Nicolodi e Rafinha che provano ad allungare, ma De Matos accorcia.

Ancora Nicolodi sul finire, ma a poco dalla sirena Igor rintuzza lo svantaggio e il primo tempo si chiude 3-2 per il Real. Avvio di ripresa choc: in poco più di 200 secondi l'autore di Jefferson e la splendida rete di Fusari che al 4' per la prima volta mette la testa avanti. Gara complicata per il Real, ma la tenacia di Nicolodi e compagni sortisce i frutti sperato a 6" dalla sirena: 4-4 e capoeira con Chimanguinho.

«È stata una gara di sostanza e di sofferenza - dichiara il tecnico David Festuccia a fine gara - Penalizzati dall'assenza di Kakà, siamo stati sempre dentro la partita, in un campo che sarà complicato per chiunque. Il Came è un'ottima squadra, la nostra bestia nera: un buon punto, ora sotto per continuare a lavorare».

Came Dosson - Real Rieti: 4-4 (2-3 p.t.)

Came Dosson: Morassi, Grippi, Schiochet, Igor, Vieira, Pietrangelo, Belsito, Fusari, De Matos, Bellomo, Sviercoski, Ronzani, Rosso, Cappelletto. All. Rocha

Real Rieti: Garcia Pereira, Nicolodi, Joaozinho, Kakà, Rafinha, Esposito, Stentella, Tuli, De Michelis, Chilelli, Chimanguinho, Giannone, Evandro, Jefferson. All. Festuccia

Marcatori: 8'27'' p.t. Nicolodi (R), 11'23'' Rafinha (C), 13'33'' De Matos (C), 14'20'' Nicolodi (R), 19'13'' Igor (C), 0'53'' s.t. aut. Jefferson (C), 3'25'' Fusari (C), 19'54'' Chimanguinho (R)

Ammoniti: Grippi (C), Rafinha (R), Chimanguinho (R), Chilelli (R), Igor (C), Nicolodi (R), Belsito (C), Evandro Barros (R)

Arbitri: Carlo Adilardi (Collegno), Nicola Acquafredda (Molfetta)

Crono: Francesco Scarpelli (Padova)

 


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori