Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Carabinieri, cinque arresti su ordini di custodia cautelare

Rapina, lesioni aggravate, ricettazione, danneggiamento, furto aggravato, violenza privata e violazione delle norme in materia di armi tra i reati contestati

11/12/2018 12:21 

 

Ciao Amico nostro!

Stefano Colasanti

Particolare lettera scritta da un giovane collega del povero Stefano Colasanti

09/12/2018 19:01 

 

Acceso a Cittareale l'albero di Natale donato da Edison

Intervenuto anche Filippo Tortoriello, Presidente Unindustra

08/12/2018 20:08 

 
 

 
   

 

 

Carabinieri, in Sabina ampio servizio di prevenzione

 


 
 
virgolette

In campo 7 pattuglie impegnate, unità cinofile e utilizzo di un elicottero del 16^ NEC di Rieti

     

dalla Redazione
venerdì 14 settembre 2018 - 14:17


Alle prime luci dell’alba di ieri i carabinieri della Compagnia di Poggio Mirteto, con l’impiego di 18 militari appartenenti all’aliquota operativa ed alle stazioni di Stimigliano, Passo Corese, Poggio Mirteto e Torri in Sabina, diretti dalla centrale operativa, hanno effettuato una serie di controlli stradali nelle aree sensibili del territorio e nelle vicinanze dei luoghi maggiormente colpiti dai reati contro il patrimonio, compiendo anche alcune perquisizioni domiciliari alla ricerca di sostanze stupefacenti, con particolare “focus” nei comuni di Fara in Sabina, Montopoli e Stimigliano.

L'operazione, svolta con l’ausilio di un’unità di volo del 16^ nucleo elicotteri carabinieri di Rieti, ha permesso di controllare 53 autoveicoli, identificando 71 soggetti, dei quali 22 cittadini stranieri. Al termine del servizio sono stati denunciati in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Rieti due romeni del 1980, censurato, e del 1990, incensurato, individuati come gli autori di un tentativo di furto avvenuto poco prima presso un’abitazione di Passo Corese.

Nel medesimo contesto, con la collaborazione di tre unità cinofile provenienti da Roma, sono state attuate diverse perquisizioni alla ricerca di sostanze stupefacenti e durante una di queste, sono state rinvenute e poste sotto sequestro, una modica quantità di marijuana ed uno spinello con all’interno dell'hashish”, con la conseguente segnalazione amministrativa, di due ragazze all’autorità’ prefettizia competente.


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori