Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Lazio, Tripodi: la Lega sostiene la legge Pirozzi sul rischio sismico

Orlando Angelo Tripodi

«Una proposta di legge in cui sono previste alcune misure innovative»

14/11/2018 18:57 

 

«In merito al comunicato M5S sui rapporti tra Lodovica Rando e +Europa»

Marco Giordani

Appuntamenti, date e precisazioni sui fatti

06/11/2018 14:30 

 

Salaria, Lorenzoni: «Andremo a parlare con Anas, servono interventi subito»

Gabriele Lorenzoni

«Nessun “raddoppio” tra San Giovanni Reatino e Ornaro è cantierabile in tempi brevi»

02/11/2018 18:30 

 
 

 
   

 

 

Gruppi consiliari di opposizione: Rieti perde 15 milione di euro

 

© Il Palazzo comunale
© Il Palazzo comunale

 
 
virgolette

«Chissà se l’attuale amministrazione avrà la forza e la volontà di farsi sentire nelle sedi opportune»

     

dalla Redazione
giovedì 9 agosto 2018 - 09:09


«Il Governo autoproclamatosi del cambiamento con il decreto Milleproroghe sottrae a Rieti un finanziamento pari a 15 milioni di euro per la realizzazione del progetto Rieti2020 inserito nel Programma straordinario di interventi per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie. Si tratta di un'autentica follia! Un'ottima iniziativa, come unanimemente riconosciuto da tutti gli amministratori, portata avanti e realizzata dai Governi precedenti non può essere bloccata solo perché è stata fatta da altri». Così, in una nota, i Gruppi consiliari di opposizione al Comune di Rieti PD, Rieti Città Futura e PSI.

«Facciamo anche noi appello al buon senso, come giustamente stanno facendo in questi giorni in tutte le città scippate dal Governo, affinché si torni indietro dall'idea di sottrare grandi leve utili a riqualificare pezzi importanti di città, fermando questa scelta incomprensibile e ingiustificata. Sarà il caso - prosegue la nota - che qualcuno avverta il dormiente governo della città di Rieti, che se non si tornerà indietro su questa scelta perderemo un'opportunità unica ed irripetibile e soprattutto l'unica occasione per l'attuale Giunta di fare qualcosa durante il mandato».

«Chissà se l’attuale amministrazione, avrà la forza e la volontà di farsi sentire nelle sedi opportune, cosa che noi stiamo facendo, per non veder vanificato un progetto tanto ambizioso quanto utile alla comunità al quale tanto ha lavorato la precedente Amministrazione. Oppure - conclude la nota - varrà lo stesso principio che sta utilizzando il Governo? Siccome è opera della Giunta Petrangeli meglio che non si faccia».








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori