Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Collalto Sabino, s'inaugura il sito archeologico di San Giovanni in Fistola

Individuata un'importante area santuariale di epoca romana

21/06/2018 08:47 

 

La Cooperativa Loco Motiva alla settimana di inFLORA

Nunzio Virgilio Paolucci

«Una esposizione di opere “floreali” godibili e visibili da tutti e durante tutto l’anno» annuncia Paolucci

19/06/2018 10:31 

 

Frasso Sabino, si parla di storia ed evoluzione delle bande musicali

Leonardo Laserra Ingrosso

Alla conferenza parteciperà il Tenente Colonnello Leonardo Laserra Ingrosso

15/06/2018 10:05 

 
 

 
   

 

 

Valle del Primo Presepe: si riparte dalle scuole

 

© La statua di San Francesco a Greccio
© La statua di San Francesco a Greccio

 
 
virgolette

Un concorso diviso in quattro categorie secondo il grado della scuola per tutti i ragazzi e le ragazze di'Italia

     

di David Fabrizi - Chiesa di Rieti
venerdì 8 giugno 2018 - 10:48


Un concorso artistico per le scuole: è la prima novità giunta dalla segreteria organizzativa della Valle del Primo Presepe, il progetto di riscoperta dell’originario del gesto compiuto da Francesco a Greccio, che nel 1223 volle rivivere il momento della natività di Gesù.

Dopo i buoni risultati della prima edizione, la manifestazione coinvolge il mondo dei giovani offrendo agli studenti di ogni ordine e grado la possibilità di raccontare con gli strumenti dell’arte uno dei momenti più significativi della cultura cristiana. Il presepe, infatti, nelle sue varie declinazioni, ha raggiunto una diffusione globale: un simbolo universale del Natale le cui radici sono ben piantate nella Valle Santa reatina.

È per rafforzare questa memoria, che la Chiesa di Rieti, in sinergia con i comuni di Rieti e Greccio e molte altre realtà, durante il mese di dicembre promuove l’itinerario di fede, arte e spiritualità della Valle del Primo Presepe.

I ragazzi e le ragazze di tutta Italia sono chiamati a lasciarsi ispirare dal presepe semplice e povero di Francesco per partecipare a un concorso a premi aperto a opere realizzate con il linguaggio artistico a loro più congeniale. Sono infatti ammesse creazioni artistiche di ogni genere e realizzate con qualunque tecnica.

Divisi in quattro categorie secondo il grado della scuola (dell’infanzia, primaria, secondaria di primo e secondo grado), i partecipanti saranno valutati da una apposita commissione composta da cinque membri scelti tra esperti negli ambiti religioso, artistico, storico e culturale.

In palio per i primi tre classificati di ogni categoria premi in denaro di 300, 200 e 100 euro.

Le iscrizioni sono già aperte: la partecipazione al concorso è gratuita e non ha scopo di lucro; saranno ammessi a partecipare gli istituti scolastici che presentino una o più opere conformi al tema del concorso entro il 31 ottobre; le opere dovranno pervenire entro il 20 novembre 2018. Il bando e la scheda di adesione sono disponibili sul sito www.valledelprimopresepe.it. Aggiornamenti quotidiani sulle iniziative della Valle del Primo Presepe sono diffusi, oltre che sul sito, nella pagina Facebook e su Instagram.


















 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori