Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

CAI Rieti, a 95 anni se ne va Sergio Tomassoni

Sergio Tomassoni

Intraprese varie iniziative per avvicinare i giovani al CAI e alla montagna

08/08/2020 15:32 

 

Rugby: Terminillo nel calendario 2021 della prestigiosa ‘Snow 5s Rugby’

Donati: «altro importante risultato nel percorso di valorizzazione del territorio»

04/08/2020 08:59 

 

Al via il tesseramento FISI per la stagione 2020-21

Nicola Tropea

Bonus e incentivi per le società laziali. Una opportunità in più per gli sci club reatini

19/07/2020 16:08 

 
 

 
   

 

 

Antonelli vince a Fiuggi

 

Giorgio Antonelli
Giorgio Antonelli

 
 
virgolette

Prima vittoria stagionale nel Memorial Severa

     

dalla Redazione
lunedì 16 aprile 2018 - 08:18


Fiuggi. Fascino dell'antica località termale, tra alberghi, fontane e boschi. In questa bella cornice s'è svolto il VI Memorial Severa, valido come Campionato Regionale ACSI a Cronometro. La gara si snodava sullo stesso percorso dello scorso anno, da Fiuggi ad Acuto e ritorno, per un totale di 9,3 Km. Tracciato lento e difficile, per la presenza di una salita di 3.200 metri e di vari curvoni che, in discesa, rallentavano l'azione dei corridori.

Su questo percorso si sono sfidati i 40 specialisti provenienti da varie località del Lazio, con alla partenza specialisti di grande spessore, come il già campione del mondo Sergio Sinesi ed il forte Bruno Sanetti. Mattinata nuvolosa, ma non fredda e senza vento, ideale per una prova contro il tempo. Per il reatino Giorgio Antonelli si trattava della seconda gara stagionale e della prima cronometro.

Antonelli, già 9 volte campione italiano di specialità, pur non al meglio della condizione, si è imposto nettamente tra i Master 6, fermando le lancette sul tempo di 14'19, alla media di 39 Km/h. Alle sue spalle si sono piazzati Omar Formica e Luca Lucci. Per il ciclista reatino, che segna la sua vittoria N. 151 in carriera, ora un periodo di allenamenti, in vista della Crono della Val d'Ete, prevista per la fine d'Aprile nelle Marche.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori