Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Spaccio di sostanze stupefacenti, nei guai un 22enne di Rieti

La droga sequestrata

Il giovane trovato con una pianta di cannabis indica e 200 grammi di marijuana

24/05/2018 09:06 

 

Carcere di Rieti: la polizia penitenziaria trova un telefonino ed un coltello

©

Il plauso del Segretario Nazionale e Regionale del Lazio SAPPe

23/05/2018 08:13 

 

Fiamme in una casa a Rivodutri, intervengono i pompieri di Rieti

L'incendio a Rivodutri

I pompieri intervengo con gli autoprotettori in dotazione

22/05/2018 20:59 

 
 

 
   

 

 

Carabinieri, a Cittaducale chiusi un night club e una discoteca

 

©
©

 
 
virgolette

Sanzione di circa 9000 euro per il proprietario

     

dalla Redazione
mercoledì 11 aprile 2018 - 15:01


Continua l’attività di monitoraggio e controllo dei carabinieri nei confronti dei locali pubblici presenti in nella provincia di Rieti. In particolare in data 27 marzo i controlli si sono concentrati nella zona di Cittaducale.

Sulla scorta delle irregolarità emerse durante l’attività di controllo da parte dei carabinieri del N.A.S. di Viterbo e quelli della Compagnia di Cittaducale, i militari hanno formulato una proposta di cessazione attività al sindaco, nei confronti dell’esercente di due locali di intrattenimento, contestando l’art. 68 del tulps «Conduzione di attività di intrattenimento in difetto di autorizzazione», e l’art. 11 l.r. 21/2006 «esercizi di attività di somministrazione al pubblico in difetto di autorizzazione».

Il sindaco di Cittaducale ha accolto la richiesta ed ha emesso un «provvedimento di cessazione attività di pubblico intrattenimento» per i due esercizi commerciali, un night club e una discoteca. Oltre al provvedimento comunale la proprietà è stata sanzionata con circa 9000 euro.

L’attività di controllo rientra in una serie di iniziative assunte e coordinate comando provinciale dei carabinieri di Rieti a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e che, nel recente passato, hanno già portato ad avanzare proposte per la sospensione temporanea della licenza di altri esercizi pubblici presenti sul territorio.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori