Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Al via la caccia di selezione al capriolo nel territorio gestito dall’Atc Rieti2

«È un risultato lusinghiero sul piano gestionale» dichiara il presidente Gianfranco Gianni

15/09/2018 09:12 

 

Carabinieri, in Sabina ampio servizio di prevenzione

In campo 7 pattuglie impegnate, unità cinofile e utilizzo di un elicottero del 16^ NEC di Rieti

14/09/2018 14:17 

 

Rieti, al via la disinfestazione contro insetti nocivi alati

Dalle 23 alle 6 del 19 settembre prossimo

14/09/2018 14:13 

 
 

 
   

 

 

Carabinieri, a Cittaducale chiusi un night club e una discoteca

 

©
©

 
 
virgolette

Sanzione di circa 9000 euro per il proprietario

     

dalla Redazione
mercoledì 11 aprile 2018 - 15:01


Continua l’attività di monitoraggio e controllo dei carabinieri nei confronti dei locali pubblici presenti in nella provincia di Rieti. In particolare in data 27 marzo i controlli si sono concentrati nella zona di Cittaducale.

Sulla scorta delle irregolarità emerse durante l’attività di controllo da parte dei carabinieri del N.A.S. di Viterbo e quelli della Compagnia di Cittaducale, i militari hanno formulato una proposta di cessazione attività al sindaco, nei confronti dell’esercente di due locali di intrattenimento, contestando l’art. 68 del tulps «Conduzione di attività di intrattenimento in difetto di autorizzazione», e l’art. 11 l.r. 21/2006 «esercizi di attività di somministrazione al pubblico in difetto di autorizzazione».

Il sindaco di Cittaducale ha accolto la richiesta ed ha emesso un «provvedimento di cessazione attività di pubblico intrattenimento» per i due esercizi commerciali, un night club e una discoteca. Oltre al provvedimento comunale la proprietà è stata sanzionata con circa 9000 euro.

L’attività di controllo rientra in una serie di iniziative assunte e coordinate comando provinciale dei carabinieri di Rieti a tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica e che, nel recente passato, hanno già portato ad avanzare proposte per la sospensione temporanea della licenza di altri esercizi pubblici presenti sul territorio.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori