Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Mep Radio, in onda la cerimonia di inaugurazione di Nero Norcia

Norcia

Si potrà seguire la trasmissione anche in streaming audio

24/02/2018 07:47 

 

La Via di Francesco in Sabina è realtà

Il tavolo dei relatori

A Montebuono la presentazione ufficiale del percorso che attraversa la Sabina. Presenti gli Assessorati regionali di Fabiani e Refrigeri

23/02/2018 19:41 

 

Prefettura riunito il Consiglio Territoriale per l’Immigrazione

© Il palazzo della Prefettura a Rieti

Preannunciate le linee guida del bando di gara per l’affidamento del servizio di temporanea accoglienza di cittadini stranieri

23/02/2018 13:50 

 
 

 
   

 

 

Federcaccia, il calendario venatorio 2018-19 vedrà la luce entro febbraio

 

Aldo Pompetti
Aldo Pompetti

 
 
virgolette

Lo ha assicurato il funzionario della Regione Lazio Franco Gilardi, che annuncia alcune novità in linea con le richieste Federcaccia

     

dalla Redazione
martedì 13 febbraio 2018 - 10:36


Si è svolto nella campagna romana, presso l'antico Casale San Paolo, il tradizionale consiglio regionale di anno nuovo, occasione per rivedersi al termine della stagione e per fare il punto sulle politiche venatorie da perseguire durante il 2018.

Sul tavolo numerose tematiche, sciorinate come sempre con puntualità dal presidente regionale Aldo Pompetti e discusse con pacatezza dai consiglieri presenti, fra i quali i presidenti provinciali e alcuni presidenti di Atc del Lazio.

Presente, a ulteriore conferma di come Federcaccia sia ormai divenuta punto di riferimento per le istituzioni regionali in materia venatoria, il funzionario della Regione Lazio Franco Gilardi e l'assessore regionale uscente Fabio Refrigeri, che ha tenuto a sottolineare il sostanziale cambio di atteggiamento, nel corso degli ultimi cinque anni, da parte dell'ente nei confronti della caccia e dei cacciatori come elemento di sussidiarietà alle stesse istituzioni in un'ottica di tutela dell'interesse generale, quale ad esempio la salvaguardia dell'ambiente.

Entrando più nello specifico, Gilardi ha annunciato la pubblicazione del calendario venatorio per la stagione 2018-19 entro il mese di febbraio. Il testo sarà molto simile a quello della stagione appena conclusa, con l'aggiunta di alcune importanti novità relativamente al prelievo del colombaccio in preapertura, la gestione degli ungulati e altro ancora. Un ulteriore, significativo passo in avanti dopo il prolungamento della stagione sino al 31 gennaio per tordo bottaccio, sassello e cesena ottenuto nell'annata 2017-18.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori