Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Carabinieri, il generale Rispoli in visita al Comando provinciale

Andrea Rispoli e Simone Sorrentino

Donato dal comandante provinciale Sorrentino un presepe in terracotta della tradizione di Greccio

15/12/2017 19:49 

 

Posticipata l'inaugurazione del Presepe Subacqueo della Sorgente di Santa Susanna

Rinviata a sabato 23 dicembre, mantenendo il programma inizialmente previsto

15/12/2017 19:26 

 

Sanità, Zingaretti: «Se confermate le accuse licenziare il medico sleale»

Nicola Zingaretti

Medico anestesista dell’Ospedale De Lellis di Rieti accusato di truffa, peculato e falso e indagato dalla Guardia di Finanza

15/12/2017 16:54 

 
 

 
   

 

 

Immigrazione clandestina, continuano i controlli da parte della forze di Polizia

 

Antonio Mannoni
Antonio Mannoni

 
 
virgolette

Cento i cittadini extracomunitari controllati tra Polizia, Carabinieri e Guardia di finanza

     

dalla Redazione
martedì 5 dicembre 2017 - 18:32


Il Questore di Rieti, Antonio Mannoni, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio e di contrasto all’immigrazione clandestina, ha predisposto, anche nel mese di novembre, una serie di servizi straordinari attuati in collaborazione con l’Arma dei Carabinieri e la Guardia di Finanza che hanno rafforzato le pattuglie presenti sul territorio, finalizzati ad individuare eventuali stranieri clandestini presenti in questa provincia.

I servizi sono stati effettuati in quei luoghi maggiormente interessati alla presenza di stranieri, sia nel capoluogo reatino che nei più importanti centri dalla provincia reatina, procedendo ad un controllo ad alto impatto mirato alla individuazione di stranieri irregolari nel territorio dello Stato.

Complessivamente sono stati controllati 100 cittadini extracomunitari, di cui 20 negli alloggi di vari C.A.S. (Centri Accoglienza Stranieri), siti a Rieti, risultati tutti in regola con le norme che regolano il soggiorno nel territorio nazionale.

Inoltre, tra gli stranieri controllati su strada, due di essi sono stati trovati sprovvisti dei necessari documenti di soggiorno e quindi, poiché irregolari nel territorio dello Stato, sono stati espulsi e accompagnati coattivamente: uno, di nazionalità albanese, alla frontiera aerea di Roma Fiumicino; e l’altro, nigeriano, sprovvisto di qualsiasi documento, al C.I.E. di Bari dove, dopo il rilascio di nuovi documenti di identificazione, verrà espulso nel suo paese di origine.

L’attività di controllo sull’immigrazione clandestina proseguirà anche nei prossimi mesi in parallelo con una nuova serie di controlli che il Questore di Rieti ha già disposto per i prossimi mesi di dicembre e gennaio, nell’ambito dell’operazione ad alto impatto denominata “Natale Sicuro”, durante la quale la Polizia di Stato intensificherà il controllo del territorio in quei luoghi di maggiore aggregazione e di afflusso di cittadini in occasione delle imminenti festività natalizie e di inizio anno nuovo, al fine di garantire la massima sicurezza per la cittadini.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2017  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori