Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Mep Radio, Comune di Terni: diretta del Consiglio comunale

Palazzo Spada

Si potrà seguire la trasmissione anche in streaming audio

22/10/2017 19:10 

 

A Posta il primo concorso dei mieli dell’Alta valle del Velino

Un evento dell’associazione Apicoltori dell’Alto Lazio, in collaborazione con il Comune di Posta e la Regione Lazio

20/10/2017 19:54 

 

Coldiretti Lazio, alla guida della federazione arriva una donna

Sara Paraluppi

È Sara Paraluppi, dirigente confederale. Subentra a Aldo Mattia

20/10/2017 19:49 

 
 

 
   

 

 

Fondazione Varrone, approvato il progetto Fontane e sentieri del Terminillo

 

©
©

 
 
virgolette

Valorizzazione delle antiche fonti e degli storici percorsi, incremento segnaletica e percorsi sportivi per potenziare l'offerta turistica. Riscoperta di antichi ruderi di castelli e recuperi funzionali

     

di Catiuscia Rosati
mercoledì 11 ottobre 2017 - 15:24


È stato approvato dal CdA della Fondazione Varrone, l'imponente progetto di valorizzazione degli storici sentieri e dei antichi fontanili del Monte Terminillo con lo scopo di potenziare l'offerta turistica del noto massiccio montuoso della provincia reatina. Il progetto prevede il restauro delle antiche fonti (interventi funzionali anche per evitare dispersioni continue di acqua) e i percorsi che le raggiungevano, un significativo incremento della segnaletica e l'implemento dei percorsi sportivi. L'obiettivo è di offrire nuovi percorsi e riscoprire mete suggestive di passeggiate sia estive che invernali per stimolare e potenziare l'interesse turistico. L'importante iniziativa promossa dalla Fondazione Varrone è in collaborazione con il CAI sezione di Rieti e coinvolge diversi comuni; Rieti, Cantalice, Cittaducale. Grazie ad uno profilo storico-grafico a cura di Roberto Marinelli, sarà possibile anche riscoprire le vie storiche che davano accesso ai boschi e ai pascoli del Monte Terminillo come la direttrice Lisciano-Pian de Rosce-Costatora che porta all'antica fonte dell'Acquaspra, sotto i resti del Castello medievale di Aspra abbandonato prima del XIII sec, i cui ruderi sono parzialmente visibili.

In dettaglio:

Direttrice Lisciano- Pian de Rosce - Castatora
Direttrice Pian de Rosce - Cima di Macchie - Fosso di Miglionico - Carbonaie
Direttrice Cittaducale - Fonte Tricaglioli - Valle delle Melunghe - Valle di S. Croce - Le Casarine - Cimata di Castello - Resti Rocca Medievale di Vena Rossa Castel S. Angelo.


Direttrice Micigliano - Valle Ravara - Prato Comune
Direttrice Cantalice - Acerella - Sella di Cantalice - Costa dei Cavalli - Fonte dell'Acqua Santa - La Fossa
Direttrice Pian de' Valli - Sella del Vento - Carbonaie - Fontanile - Sella di Cardito - La Fossa .









 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2017  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori