Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

CAI Rieti, a 95 anni se ne va Sergio Tomassoni

Sergio Tomassoni

Intraprese varie iniziative per avvicinare i giovani al CAI e alla montagna

08/08/2020 15:32 

 

Rugby: Terminillo nel calendario 2021 della prestigiosa ‘Snow 5s Rugby’

Donati: «altro importante risultato nel percorso di valorizzazione del territorio»

04/08/2020 08:59 

 

Al via il tesseramento FISI per la stagione 2020-21

Nicola Tropea

Bonus e incentivi per le società laziali. Una opportunità in più per gli sci club reatini

19/07/2020 16:08 

 
 

 
   

 

 

A Cittaducale lo sport scende in piazza

 

Cittaducale
Cittaducale

 
 
virgolette

Domani 30 settembre dalle 15 alle 21 nella centralissima piazza del Popolo

     

dalla Redazione
venerdì 29 settembre 2017 - 09:30


Il progetto “CONI e Regione Compagni di Sport”, nato per promuovere l’attività fisica e sportiva nella nostra regione, l’integrazione e lo sport per tutti, fa tappa a Cittaducale per dare vita alla prima edizione di “Sport in Piazza” nella città sabina.

L’evento, reso possibile dalla sinergia tra CONI Lazio, Regione Lazio e Amministrazione comunale, si svolgerà sabato 30 settembre dalle 15 alle 21 nella centralissima piazza del Popolo. Alla manifestazione hanno aderito tredici tra federazioni e associazioni sportive del territorio con un programma ricco di iniziative aperte a tutti.

 La giornata sarà aperta dalla maratonina di 5 km “Corri con Giò”, quinta edizione della non competitiva di beneficenza in memoria dell’atleta e istruttrice di fitness Giovanna Fatato. Si potrà quindi sfidare il muro dell’arrampicata o provare il fotofinish sul pistino dell’atletica, ma il menù sportivo è ricco e comprende anche badminton, calcio, canoa, ginnastica ritmica, karate, basket, pentathlon, rugby, tennis tavolo, tiro con l’arco e sci di fondo.

E proprio quest'ultima è una novità assoluta per lo sport in piazza, che si è potuta realizzare sfruttando la leggera pendenza del luogo. Pannelli di fibre sintetiche trasformeranno, per una sera, corso Mazzini in una succursale della val di Fassa, con tanto di fiaccolata, prevista per le 19.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori