Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Rapinò una banca ad Orvieto, torna in carcere un sessantasettenne di Rieti

©

Dovrà scontare un pena residua di oltre un anno di detenzione. Stessa fine per un pregiudicato di Tarano

20/01/2018 11:14 

 

Accumoli, oggi l'incontro sulla microzonazione sismica

Un momento dell'incontro

Dalla Regione Lazio ottenuti 6.350.000 euro finalizzati alla messa in sicurezza del territorio

19/01/2018 19:41 

 

Amazon: porte aperte al pubblico nei centri di Passo Corese e San Giovanni

Si possono prenotare tour della durata di circa sessanta minuti

19/01/2018 13:36 

 
 

 
   

 

 

Sanità, il canottaggio azzurro incontra i bimbi dell'ospedale di Rieti

 

A dx Emanuele Fiume
A dx Emanuele Fiume

 
 
virgolette

Alle ore 12 per consegnare piccoli doni offerti da Suzuki Italia

     

dalla Redazione
martedì 12 settembre 2017 - 08:29


Dopo il successo dell'iniziativa 'In barca con noi', che ha portato la nazionale in preparazione per i Mondiali di Sarasota (Florida-Usa), dal 24 settembre all'1 ottobre, all'interno del reparto di pediatria dell'ospedale di Terni, il canottaggio azzurro torna nuovamente in un reparto pediatrico.

Questa volta gli azzurri si recano, infatti, a Rieti nell'ospedale San Camillo De Lellis per incontrare i piccoli pazienti che, in questo momento particolare dello loro vita, sono ricoverati all'interno del reparto pediatrico.

Alle ore 12, Emanuele Fiume, Giacomo Gentili, Andrea Panizza, Romano Battisti, Domenico Montrone, Matteo Castaldo, Giovanni Abagnale, Marco Di Costanzo, Ludovica Serafini, Giorgia Pelacchi, Aisha Rocek e Carmela Pappalardo, insieme a tecnici e dirigenti, sono a Rieti per consegnare piccoli doni offerti da Suzuki Italia, Cantiere Filippi, Eviva Energia e dalla Presidenza del Coni che ha fornito delle magliette per bambini.

Un'occasione per applaudire questi ragazzi che, grazie all'interesse federale, hanno iniziato questo percorso di solidarietà nei confronti dei più 'deboli'.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori