Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Gabriele Melchiorri ancora campione italiano Minienduro

Gabriele Melchiorri

Il giovane reatino trionfa nello scorso fine settimana a Bergamasco di Alessandria

24/07/2018 13:01 

 

Rieti Terminillo: trionfa Angelo Marino

Lola B99/50 Zytek

Sul podio anche Ivan Pezzolla su Osella PA21 con il tempo di 5’25.16 conquista il secondo posto. Sergio Farris su Osella PA2000 con il tempo di 5’30.70 al terzo

15/07/2018 17:01 

 

Rieti- Terminillo: domani la 53° Coppa Carotti

Novanta i piloti che si sfideranno sulla montagna di Rieti

14/07/2018 17:08 

 
 

 
   

 

 

Scatta alle 10:30 di domani la 54^ Rieti – Terminillo

 


 
 
virgolette

Due sessioni di prove hanno permesso ai 96 concorrenti ammessi al via di prendere confidenza con il tracciato

     

dalla Redazione
sabato 22 luglio 2017 - 17:22


Con le due manche di prova si sono accesi i motori alla 54^ Rieti - Terminillo 52^ Coppa Bruno Carotti, 1° Memorial Francesco Allegri, 4° George Plasa Tribute. Saranno emessi domani i verdetti sui 6,750 Km del tracciato che dalla celebre Colonna di Lisciano si arrampica fino a Pian de Rosce sul Monte Terminillo.

La gara organizzata dall'Automobile Club Rieti è valida per il Trofeo Italiano Velocità Montagna nord e sud. Le due sessioni di prove hanno permesso ai 96 concorrenti ammessi al via di prendere confidenza con il tracciato e scegliere le regolazioni più efficaci in vista della gara che scatterà alle 10.30 di domani, domenica 23 luglio, in due manche.

Un percorso altamente tecnico, regolato dalla presenza di due chichane, da interpretare con massima precisione e dove ogni imperfezione si paga cara in termini di tempo. Seppur manche di ricognizione le due salite hanno delineato le sfide che appassioneranno il numeroso pubblico che già oggi ha assiepato le pendici del Terminillo Per le auto storiche miglior punteggio di Marelli su Osella PA 9-90 con il tempo di 3.19.82.

Tra le moderne da registrare la performance di Chico Maione, su Osella PA 21 EVO, che ha tagliato il traguardo col tempo di 2’48.09. Dietro di lui Fattorini su Osella PA 21 jrb che ha chiuso in 2’ 49.95. In occasione della gara la strada sarà interdetta al traffico, dal quadrivio di Vazia in poi, a partire dalle 9.30. La partenza della prima vettura è prevista per le 10.30.

Tre sono le aree di sosta a disposizione del pubblico, la prima 500 metri dopo la partenza, la seconda nei pressi della postazione 6 e l’ultima nei pressi della postazione 7, nella zona del primo tornante. Sarà possibile ammirare le auto protagoniste della gara anche al parco chiuso che sarà allestito sul rettilineo di Pian de Rosce.

Presso il Rosce Caffè sarà posizionato un centro classifiche a cura della Federazione Italiana Cronometristi, sul cui sito salita.ficr.it sarà possibile seguire la diretta dei tempi. La cerimonia di premiazione, aperta alla cittadinanza, si terrà all’Auditorium Varrone a partire dalle 17. Per tutti gli intervenuti previsto un gadget offerto da Mercedes.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori