Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

All'Auditorium Varrone il concerto di giovani talenti del liceo musicale

Venerdì 20 ottobre ore 11.00 lo spazio dedicato ai giovani musicisti reatini, allievi del Liceo Musicale “Elena Principessa di Napoli”

19/10/2017 20:51 

 

In Svezia la mostra personale di pittura di Gianni Turina

Roland Ekstrom mostra una foto di Gianni Turina e Hasse Lindell

La galleria Lindell di Eskilstuna ha ospitato le opere del pittore reatino

19/10/2017 20:36 

 

Teatro delle Condizioni Avverse: al via i corsi di teatro, danza e canto

Appuntamenti nel nuovo spazio nel centro di Poggio Mirteto

18/10/2017 17:35 

 
 

 
   

 

 

Concorso «A tutt’acqua!» ERG: il Rosatelli si aggiudica il terzo posto

 


 
 
virgolette

Conquistano il bronzo gli alunni della classe IV C del Liceo Scientifico Scienze Applicate

     

dalla Redazione
lunedì 17 luglio 2017 - 20:02


IL “Rosatelli” conquista il terzo posto al concorso “A tutt’acqua”, bandito dalla ERG nell’ambito di un progetto di educazione ambientale pensato per i ragazzi delle due regioni in cui si trovano gli impianti idroelettrici della società. 11 gli Istituti superiori partecipanti, 661 gli studenti coinvolti tra Lazio ed Umbria.

L’obiettivo: rappresentare la propria idea innovativa rispetto all’uso consapevole delle energie rinnovabili, magari proponendo soluzioni futuribili per il contrasto al cambiamento climatico.

Gli alunni della classe IV C del Liceo Scientifico Scienze Applicate, Raus Lorenzo, Rossi Marianna e Sabetta Simone, hanno conquistato il bronzo con “Un tuffo in un fiume di energia”, un video pubblicitario di forte impatto. Grazie all’uso di moderne tecnologie, si è seguito il percorso che l’acqua compie dalla valle reatina fino alla cascata delle Marmore, per raggiungere la centrale ERG di Galleto.

Le straordinarie immagini di una natura incontaminata, quale è ancora quella dell’altopiano reatino, arricchite dai sapienti versi dannunziani, hanno raggiunto il target previsto: imparare a conoscere, amare e rispettare il valore delle risorse che un territorio come il nostro è miracolosamente in grado di fornirci. Quando educazione (nel senso etimologico del termine!) , tecnologia e natura si incontrano, il risultato non può che essere dirompente: proprio “un tuffo in un mare d’energia”!

Guarda il video...








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2017  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori