Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Christmas Village Rieti, domani il taglio del nastro

Alle 17 in piazza Vittorio Emanuele e fino al 6 gennaio 2018

17/12/2017 13:49 

 

Alla Tenuta San Giovanni «solidarietà all’amatriciana»

Un evento per valorizzare i prodotti agroalimentari del territorio

28/11/2017 09:48 

 

Tra cibo e poesia: una serata con Trilussa a 'Le cucine del Borgo'

Roma - Il monumento a Trilussa

A Roccantica con le poesie dello scrittore e poeta romano

07/11/2017 21:44 

 
 

 
   

 

 

Leonessa, intervista a Margherita d'Austria

 

Beatrice Zelli
Beatrice Zelli

 
 
virgolette

Incontriamo la giovane reatina Beatrice Zelli che sarà Margherita d'Austria al palio del Velluto di Leonessa

     

di Carlo Favetti
sabato 10 giugno 2017 - 09:41


Margherita d'Austria al palio del velluto di Leonessa che si terra nei giorni 29/30 Giugno e il 1/2 luglio prossimo sarà rappresentata da una bellissima ragazza reatina, ossia Beatrice Zelli incoronata al termine della passata edizione tra le acclamazioni e applausi delle migliaia di persone presenti alla kermesse.

Leonessa come tante altre realtà del reatino colpito dall'evento sismico vuole aprire nuovi orizzonti per promuovere il territorio i suoi prodotti e le sue peculiarità storico culturali soprattutto in questo periodo estivo ricco di manifestazioni ed eventi ed il Palio del Velluto ne è capofila.

«Ho 20 anni e frequento il secondo anno di Giurisprudenza alla Sapienza di Roma - afferma Beatrice Zelli - vivo a Rieti e sono di origini leonessane. Io penso che Il Palio del Velluto sia la manifestazione più bella che abbiamo nel territorio provinciale. Noi Leonessani la sentiamo molto, è una rievocazione che comporta la vittoria finale tramite gare tipiche d'epoca e tra i vari Sesti c'è molta competizione. Io appartengo al Sesto di Corno - continua - Sesto che lo scorso anno ha portato a casa tre gare vinte su Tre. E la prima volta che accade una cosa del genere io sono molto orgogliosa di rappresentare quest'anno il Sesto di Corno nelle vesti di Margherita d'Austria. Una manifestazione che coinvolge tutti i residenti ma anche coloro che scelgono questo stupendo angolo di mondo per trascorrere le proprie ferie estive».

«Ringrazio - e conclude - chi mi ha dato questa possibilità e chi ogni anno riesce a portare avanti questa tradizione con passione e impegno. Ringrazio mio padre e la mia famiglia per avermi trasmesso l'amore per questa terra». Insomma l'entusiasmo di una giovane ragazza accendere ancora di più la partecipazione ad un evento che non manca mai di meravigliare e coinvolgere tutti. Non resta altro che partecipare.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2018  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori