Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

A Cittareale passione e magia con i Tpr, i giganti dagli occhi buoni

© Gli stalloni Caitpr a Nitriti d'Autunno

Ottava edizione per Nitriti d'autunno, la manifestazione che dal 1 al 3 settembre richiamerà migliaia di appassionati

16/08/2017 09:24 

 

Torna Rieti Cuore piccante, l’appuntamento più hot dell’estate

Da giovedì 23 a domenica 27 agosto. Grande attesa per la settima edizione della fiera internazionale del peperoncino

24/07/2017 19:37 

 

E quella sera m'innamorai di Ugo...

Paolo Villaggio

In memoria del genio di Paolo Villaggio

03/07/2017 12:54 

 
 

 
   

 

 

Birra del Borgo Day, festival con 130 spine e 30 birrifici

 

L'osteria Birra del Borgo
L'osteria Birra del Borgo

 
 
virgolette

A Borgorose, nel reatino, da oggi a domenica

     

dalla Redazione
giovedì 1 giugno 2017 - 09:47


Quattro giorni dedicati alla birra e non solo nel festival organizzato da Birra del Borgo in quel di Borgorose, nella sua storica villa comunale, da giovedì 1 a domenica 4 giugno. Quest'anno per festeggiare dodici anni di storia di Birra del Borgo il mondo della birra artigianale partecipa al festival con più di 130 spine italiane e straniere.

Sono oltre 30 i birrifici presenti in «un inno - come sottolineano i promotori - allo spirito di aggregazione e alla birra di qualità». Gli appassionati ritroveranno numerosi appuntamenti legati al mondo della birra e del cibo che racconteranno idee, novità sulla scena brassicola e abbinamenti gastronomici soliti e insoliti.

Tra i temi di confronto le «relazioni pericolose tra birra e vino» e i contenitori atipici per la fermentazione: anfore, grandi botti e barrique. Il cibo occuperà un posto d'onore nell'edizione 2017: venerdì 2 giugno, dal ristorante Il Tino di Fiumicino, arriverà Daniele Usai con i suoi «dim sum alla nduja di tonno e spuma di patate affumicate». Sabato 3 giugno sarà la volta di Luigi Nastri, chef del ristorante Stazione di Posta di Testaccio, con «uovo e vignarola cacio e pepe».

Domenica 4 giugno una versione nostrana dell'asado argentino proposta dal maestro della carne Roberto Liberati. Partecipazione consolidata da diversi anni quella di Gabriele Bonci, interprete del cibo di strada e pizza d'autore. L'evento inoltre metterà in comunicazione il linguaggio dei suoni con quello dei sapori ospitando almeno 15 concerti, tra cui quello di Bandabardò, sotto la direzione artistica di Viteculture.

Famiglie e bambini potranno godere dell'evento grazie all'area bambini allestita da Wave Market. Tavoli gioco gratuiti e un programma ricco di attività a ciclo continuo per bambini dai 4 agli 11 anni.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2017  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori