Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Rieti, schede elettorali: il Csm chiede rapporto a Panzani

Sulla vicenda attesa una relazione dal presidente della Corte d'appello di Roma

20/10/2017 14:15 

 

Contigliano e l'Arma dei carabinieri ricordano Maurilio Polletti

Maurilio Polletti

Il maresciallo capo dei carabinieri scomparve il 26 dicembre del 2006 in un incidente di montagna

20/10/2017 14:05 

 

Rieti, vendita di prodotti alimentari etnici: due denunce

I carabinieri di Rieti sequestrano nel capoluogo 150 chili di merce

20/10/2017 11:45 

 
 

 
   

 

 

Note di speranza per Amatrice

 

© I Fuori Tempo a Cittareale
© I Fuori Tempo a Cittareale

 
 
virgolette

Si riparte anche dalla musica. A Pasqua e Pasquetta sul palco la 'Pquadro Band' e i 'Fuori Tempo'

     

dalla Redazione
venerdì 14 aprile 2017 - 13:54


“Note di Speranza” è la due giorni per la rinascita musicale di Amatrice che si terrà nei giorni di Pasqua e Pasquetta ad Amatrice e a Rieti. Promotrici l'Associazione “Musica ragazzi” di Osio Sopra (BG) insieme all'Associazione “Il sorriso di Filippo” intitolata a Filippo Sanna morto a seguito del sisma del 24 Agosto scorso.

Obiettivo far rinascere la banda comunale ed i gruppi musicali di Amatrice. Domenica 16 Aprile il primo concerto ad Amatrice alle ore 16:00 presso il tendone della mensa. Subito dopo, l'esibizione di due gruppi musicali amatriciani: la Pquadro Band nella quale suonava anche Filippo e che vede tra i suoi componenti il fratello Riccardo Sanna ed il padre Mario, e i Fuori Tempo.

Si replica Lunedì 17 Aprile presso la chiesa di Santa Maria delle Grazie a Vazia alle ore 16:00 con il solo concerto per Coro e Orchestra nel quale suonerà Riccardo Sanna con la sua fisarmonica. La rassegna ha avuto un grande successo la settimana scorsa a Bergamo con tutti i concerti pieni di un pubblico partecipe ed emozionato. L'augurio è che anche gli amatriciani e i reatini sappiano rispondere allo stesso modo.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2017  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori