Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Lingotto di Torino, 216 artisti alla mostra collettiva di pittura

Cinquanta solo da Roma e provincia

23/05/2017 16:33 

 

La Fenice di Leonessa a trazione rosa

Il nuovo consiglio direttivo

Cambio della guardia nell'associazione culturale, già al lavoro sui prossimi eventi

23/05/2017 08:14 

 

IIS Luigi di Savoia, lo psicologo Ezio Aceti incontra gli studenti

Ezio Aceti tra gli studenti

Al Socio Sanitario per il progetto scuola_incontro

20/05/2017 08:17 

 
 

 
   

 

 

Il liceo musicale onora la figura di Domenico Petrini

 

Un momento del concerto
Un momento del concerto

 
 
virgolette

Ieri l'evento presso l’Auditorium Varrone

     

di Marcolina Mostarda (foto di Erika Cosenza)
domenica 19 marzo 2017 - 09:20


L’Associazione culturale reatina “Domenico Petrini” compie quest’anno 34 anni di vita e ha deciso di festeggiare l’evento nella mattina del 18 marzo, presso l’Auditorium “Varrone”, con un concerto degli allievi del Liceo Musicale di Rieti tramite un percorso storico-musicale contemporaneo all’epoca dell’insigne reatino.

La prima parte dell’esibizione ha riguardato le melodie di Richard Strauss, eseguite dal M° Elena Trippitelli al pianoforte e Renzo Perazzi al basso tuba. Successivamente tutti hanno apprezzato l‘esecuzione di brani del grande Giuseppe Verdi, curati dal M° Lucia Casagrande e dalle voci del coro “La Fenice” dell’Istituto magistrale. Infine le melodie di Giacomo Puccini, C. Saint-Saens , Manuel De Falla ,Armando Gill, H. Carmichael e V. Russo, hanno animato la lieta mattinata.

Tra la prima e la seconda parte sono intervenuti il dott. Simone Petrangeli, Sindaco di Rieti, mons. Lorenzo Chiarinelli, già vescovo della Diocesi di Viterbo. Quest’ultimo, citando il famoso e popolare romanzo “Don Chisciotte” di Miguel de Cervantes Saavedra, ha fatto comprendere l’importanza della musica nella vita di ciascuno e nel mondo. Sono anche intervenuti il dott. Roberto Marinelli che parlato della storia della famiglia Petrini, dal Risorgimento al Fascismo, e il prof. Gianfranco Formichetti che ha invece delineato la figura di Domenico Petrini.

Nella seconda parte del concerto sono state suonate opere di  Sergeij Prokofiev, J. Seitz, S. Barber. Il Liceo Musicale e il coro dell’Istituto Magistrale hanno chiuso l’evento con una performance applauditissima eseguendo un’opera di Gabriel Faurè con la direzione del M° Francesco Corrias.

I ragazzi hanno conquistato il pubblico e ricevuto i complimenti della dott.ssa Dimitra Thanou, Presidente dell’associazione la quale si è detta entusiasta degli allievi del Liceo Musicale e delle loro doti artistiche. Per tutti è stata un’occasione non solo per sentire della buona musica ma anche per conoscere e apprezzare la vita e l’opera di una grande uomo.











 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2017  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori