Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Polizia, celebrato a Rieti il patrono San Michele Arcangelo

Presentato un breve video realizzato nel corso di una toccante cerimonia

29/09/2021 12:35 

 

Consorzio Sociale RI/1: avviso pubblico per registro degli assistenti alla persona

Previsti contributi economici da erogare per l’assunzione di assistenti alla persona

29/09/2021 11:25 

 

Censimento Permanente popolazione 2021, Comune di Rieti: ecco le modalità dell’indagine

In poco più di un mese verranno intervistate circa 213 famiglie

29/09/2021 10:08 

 
 

 
   

 

 

Approvato il progetto della pista ciclabile da Quattro Strade a Madonna del Cuore

 


 
 
virgolette

I lavori dovrebbero concludersi entro la fine dell’anno in corso

     

dalla Redazione
mercoledì 10 agosto 2016 - 11:04


Su proposta dell’assessore all’Ambiente e alla Mobilità, Carlo Ubertini, la Giunta ha approvato il progetto preliminare generale e quello definitivo-primo stralcio, relativi alla realizzazione di una pista ciclopedonale in via M.C. Dentato, nel tratto che va dal quartiere di Quattro Strade a piazzale Melvin Jones (Madonna del Cuore).

A seguito di tale importante atto verrà approvato, entro il mese di settembre, il progetto esecutivo del primo stralcio, quindi, entro il mese di ottobre, sarà indetta la gara per l’aggiudicazione dell’opera. I lavori dovrebbero concludersi, presumibilmente ed escludendo imprevisti, entro la fine dell’anno in corso.

«Considerando la viabilità prevalentemente in funzione dell’ambiente - dichiara l’assessore Carlo Ubertini - le piste ciclabili esprimono l’essenza di tale relazione e, trasformando la città in organismo, rappresentano l’integrazione non meccanica ma organica di interi quartieri. In tal senso, con il progetto approvato e con la sua conseguente realizzazione, quale opera di notevole rilievo amministrativo e strategico ed ulteriore qualificante tassello del programma di questa Amministrazione, viene a concretizzarsi la prospettiva di integrare finalmente l’area di Quattro Strade con il resto della città, così definitivamente corrispondendo ad antiche e molteplici esigenze».








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori