Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia

Buoni spesa, pubblicato l’avviso per le famiglie in difficoltà di Fara in Sabina

Fara in Sabina

Fratini: «I requisiti sono gli stessi dello scorso anno»

29/09/2021 11:18 

 

Rieti, PD soddisfatto ma preoccupato per l'eliminazione dei passaggi a livello in città

Il passaggio a livello di viale Maraini

PD: «I fondi messi a disposizione non servano soltanto alla Giunta Cicchetti per l’ennesima inutile parata sui social»

29/09/2021 10:04 

 

Avviato il cantiere sul PalaCordoni: nuovo, più ampio e più sicuro per sportivi e spettatori

Roberto Donati

Donati: «Si realizza il sogno della Cittadella dello Sport, orgoglio per tutti i reatini»

29/09/2021 09:57 

 
 

 
   

 

 

Sistema Sprar, le buone prassi del Reatino sul tema dell'accoglienza

 

© Palazzo di Città
© Palazzo di Città

 
 
virgolette

Superata l'emergenza «puntare sulle buone prassi della accoglienza attraverso le eccellenti declinazioni del nostro sistema Sprar»

     

dalla Redazione
lunedì 25 luglio 2016 - 17:48


L’assessore alle politiche socio-sanitarie, Stefania Mariantoni, ha incontrato il sindaco di Cittareale, Francesco Nelli, per discutere di buone prassi nella accoglienza e condividere intenti e soluzioni in direzione della vera inclusione sociale dei richiedenti asilo e dei minori stranieri non accompagnati.

«La nostra provincia sta facendo molto nel campo della accoglienza - dichiara l'assessore Mariantoni - e gli esempi di Rieti, con l’avvio delle famiglie professionali per i minori stranieri e della struttura di semiautonomia che ospita i ragazzi prossimi alla maggiore età, e di Cittareale, che, a partire dalle esperienze di inclusione attiva attraverso il birrificio Alta Quota, oggi vede la partenza di gruppi integrati per i tirocini formativi volti alla partecipazione attiva alla vita della comunità, ne sono una bellissima testimonianza. Appare opportuno mettere a sistema i percorsi fatti e avviare un tavolo di condivisione di indirizzi e prassi con le realtà locali che si occupano di asilo. Con i sindaci di Cittareale e Cantalice, Francesco Nelli e Silvia Boccini, stiamo pensando di valorizzare e diffondere le nostre esperienze nell’ottica di superare il sistema dell'emergenza, che nel Reatino ha visto numeri spropositati, e puntare, invece, sulle buone prassi della accoglienza attraverso le eccellenti declinazioni del nostro sistema Sprar».









Per saperne di più:
http://www.ilgiornaledirieti.it/leggi_articolo_f2.asp?id_news=43381


 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su

Share on Whatsapp
           
           

 


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2021  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori