Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Emergenza turismo, giovedì Fratelli d’Italia manifesta davanti al Ministero

«Abbiamo il dovere di scendere in piazza per dimostrare il nostro dissenso»

26/10/2020 17:46 

 

Covid, Pirozzi: con restrizioni DPCM rischio desertificazione aree terremotate

Sergio Pirozzi

Il Governo vari provvedimenti ad hoc

26/10/2020 17:17 

 

FdI: «il Governo uccide la ristorazione, stop a passerelle tv, Conte dia aiuti veri»

Caiata, Trancassini e Zucconi

Caiata, Trancassini e Zucconi iniziano sciopero fame e presidio a Montecitorio

26/10/2020 15:48 

 
 

 
   

 

 

Nelli sbaraglia Cococcioni. A Cittareale si volta pagina

 

© Francesco Nelli
© Francesco Nelli

 
 
virgolette

I cittarealesi mandano in soffitta l'ex presidente della VI Comunità montana e sindaco per tre mandati

     

dalla Redazione
lunedì 6 giugno 2016 - 07:29


Con 217 voti contro i 135 conquistati dall'ex sindaco di Cittareale, pari al 61,64% dei voti, Cittareale manda definitivamente in pensione Giancarlo Cococcioni e tutta la sua cordata, vecchia e nuova, ed elegge sindaco Francesco Nelli.

All'ex presidente della VI Comunità montana, e sindaco di Cittareale per tre mandati, non sono bastati gli appelli dell'ultim'ora, le richieste di dibattiti pubblici, i comunicati stampa e la lettera aperta ai cittadini a firma del sindaco uscente Giuseppe Fedele, pubblicata sul sito istituzionale del Comune, dove si magnificava il suo mandato di amministratore elencando i successi ottenuti.

Francesco Nelli è il nuovo e il futuro. Così hanno decretato gli elettori a cui, stando al risultato delle urne, non sono certo piaciuti proprio gli ultimi cinque anni di amministrazione comunale e non hanno creduto alle ennesime promesse dei vecchi amministratori. Un risultato storico che scardina il governo della città natia di Tito Flavio Vespasiano.

«Cittareale ha finalmente capito come tornare a far crescere il territorio. Questo voto cambierà tutte le logiche amministrative che negli anni hanno portato questo paese a uno stallo insopportabile», è il primo commento del sindaco Nelli.

Trentanove anni, sposato e un figlio di pochi mesi, Nelli è laureato in Scienze delle amministrazioni pubbliche ed è stato consigliere e presidente del Consiglio del Municipio di Ostia. Negli ultimi tre anni ha ricoperto con successo la carica di Assessore al turismo, servizi sociali, protezione civile e innovazione tecnologica della VI Comunità Montana del Velino.




Leggi i risultati...








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2020  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori