Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Mep Radio, in onda la presentazione della Mostra-mercato del tartufo di Valtopina

Si potrà seguire la trasmissione anche in streaming audio

19/11/2019 21:32 

 

Mep Radio, in onda il convegno «Coltiviamo il futuro - Tartuficoltura 4.0»

Si potrà seguire la trasmissione anche in streaming audio

18/11/2019 20:57 

 

Agroalimentare, Unindustria: a Rieti incontro con imprese e istituzioni del territorio

Mercoledì 20 novembre ore 15 al Museo civico per la Settimana della cultura d’impresa

18/11/2019 19:44 

 
 

 
   

 

 

Rivoluzione digitale e social media: come cambia la comunicazione

 


 
 
virgolette

La reatina Dionilla Ceccarelli tra le finaliste del premio ADA 2016 Social & Digital Assistant

     

dalla Redazione
mercoledì 4 maggio 2016 - 08:57


Dionilla Ceccarelli, manager assistant a Rieti, è tra le finaliste del premio ADA 2016 Social & Digital Assistant. Il Premio ADA 2016 è un riconoscimento nazionale istituito per le Assistenti di direzione e Segretarie italiane. Le candidate, oltre a una solida preparazione culturale e la conoscenza di almeno due lingue straniere, dovranno dimostrare di saper utilizzare in modo professionale i social media.

La rivoluzione digitale ha cambiato il modo di fare comunicazione, oggi «se non sei presente sui social e nel mondo digital, non esisti», dice Vania Alessi, owner di secretary.it , la community delle Assistenti di Direzione Italiane con oltre 8800 iscritte in Italia e organizzatrice del concorso . Per essere un professionista di successo, oggi si deve saper gestire efficacemente i social media, saper utilizzare canali professionali, come per esempio LinkedIn, che permettono di comunicare in tempo reale con colleghi di ogni parte del mondo favorendo l'informazione e l'aggiornamento e che rappresentano delle vere e proprie vetrine per accrescere la reputazione professionale e raggiungere traguardi entusiasmanti.

«Sono orgogliosa di essere tra le otto finaliste del Premio ADA, - dice Dionilla Ceccarelli - è un traguardo importante che dedico a tutte le mie colleghe soprattutto a quelle in difficoltà a causa della crisi. È proprio pensando a loro che ho preparato l'elaborato, necessario alla candidatura. Un lavoro sobrio, rigorosamente su fogli bianchi (pur amando i colori) ma di contenuto (spero) per focalizzare l'attenzione sull'importanza di essere reattivi e mantenere sempre un attitudine positiva. La rete è una grande opportunità che sta trasformando anche Rieti in città globale, dove una studentessa Anna Maria Pistoni, grazie a un concorso on line, entra a far parte del cast della fiction di successo "Braccialetti Rossi 2" e un Assistente di Direzione si confronta con contesti dinamici e internazionali il cui accesso era impensabile fino a qualche anno fa».

«Sono in contatto per motivi di lavoro con centinaia di colleghi/e di ogni parte del mondo e grazie ai social ho persino stretto una profonda amicizia con Wan'z Yakoop, una professionista Malese! Non ci siamo (ancora) incontrate di persona, apparteniamo a mondi e culture differenti, eppure ci intendiamo alla perfezione! È l'amica della porta accanto a cui raccontare ogni segreto».

La vincitrice del concorso sarà premiata durante il Secretary Day, la giornata di formazione dedicata alle assistenti di direzione che si terrà a Milano il 23 maggio 2016. L'elezione della vincitrice verrà decretata dalla somma di tre componenti: 25% votazioni online delle assistenti iscritte alla community: secretary.it, 25% votazione on line aperta a tutti, 50% votazione giuria tecnica.

Per votare Dionilla...








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori