Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

A Palazzo di Giustizia la presentazione del libro «Parole di vita nuova»

L'iniziativa coinvolgerà magistrati, avvocati e i ragazzi della scuola "Gregorio Catino" di Poggio Mirteto

10/11/2019 17:46 

 

A Torricella in Sabina arriva il libro «I giovani e la memoria»

La copertina del libro

Domani, sabato 9 novembre, alle 17

08/11/2019 19:07 

 

«Quando sale la notte», a Rieti la presentazione del libro di Valentini

Marco Valentini

Evento organizzato dall'Associazione Culturale Macondo e dal CAI di Amatrice

05/11/2019 09:36 

 
 

 
   

 

 

All'Archivio di Stato la presentazione del libro «Rieti 1943-1944»

 

© Roberto Lorenzetti
© Roberto Lorenzetti

 
 
virgolette

Il volume raccoglie gli atti del convegno tenutosi a Rieti

     

dalla Redazione
martedì 16 febbraio 2016 - 09:11


Si terrà martedì 23 febbraio alle ore 16:30 presso l’Archivio di Stato di Rieti la presentazione del volume «Rieti 1943-1944. Guerra, resistenza, liberazione» che raccoglie gli atti dell’omonimo convegno tenutosi a Rieti. Oltre al direttore dell’istituto, Roberto Lorenzetti, prenderanno parte all’iniziativa il Prof. Renato Covino (Università di Perugia) e il Prof. Antonio Parisella (Università di Parma e direttore del Museo della Liberazione di via Tasso).

«È stato un lungo lavoro - ha sottolineato il direttore Lorenzetti - che ha visto collaborare insieme storici umbri e sabini per ricostruire molte pagine di storia inedite e controverse».

Lo stesso Lorenzetti ha annunciato che proprio grazie a questo lavoro l’Istituto reatino è stato inserito in un progetto nazionale del Ministero per i beni e le attività culturali grazie al quale tutte le fonti manoscritte riguardanti la Resistenza conservate a Rieti saranno digitalizzate per essere messe a disposizione su portali nazionali dello stesso Ministero.

«Sia con questi atti che con tale progetto, - ha concluso Lorenzetti - questa pagina di storia del nostro territorio uscirà dal localismo che l’aveva fino ad ora caratterizzata per potersi confrontare con altre realtà simili in Italia».








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori