Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Untitled
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Ecomuseo Monte degli Elci-Farfa, pomeriggio culturale a Toffia

Descritte le grandi potenzialità del territorio ricco di qualità naturalistiche, paesaggistiche e storico artistiche

17/08/2019 09:58 

 

Borgovelino festeggia lo storico Gruppo di Sbandieratori e musici

1974, gli Sbandieratori di Borgovelino

Sabato 17 le celebrazioni

16/08/2019 16:48 

 

Terminillo, convegno sui viaggi nello spazio nel 50° dell’allunaggio

Parteciperà Silvio Eugeni, presidente del CNAI – Centro Nazionale Astroricercatori Indipendenti

15/08/2019 09:16 

 
 

 
   

 

 

Il Reate Festival incanta gli alunni dell'Istituto Magistrale

 

Un momento dell'incontro
Un momento dell'incontro

 
 
virgolette

Gli allievi del Liceo Musicale hanno assistito alla prova generale dell'opera di G. Rossini 'La Cenerentola'

     

di Alessio Valloni
martedì 22 settembre 2015 - 07:52


Nel tardo pomeriggio del 21 settembre una trentina di studenti dell'Istituto Magistrale di Rieti, tra i quali un nutrito gruppo di allievi del Liceo Musicale, accompagnati da alcuni docenti, hanno assistito alla prova generale dell'opera di G. Rossini "La Cenerentola" prevista nel ricco calendario della VII edizione del Reate Festival.

La partecipazione dell'Istituto Magistrale al Festival è ormai una consuetudine, sia perché la scuola crede nel valore della cultura musicale per la crescita delle nuove generazioni, ma anche perché è convinta promotrice del territorio e di quanto esso offre in termini di eventi culturali e artistici.

Il silenzio e la compostezza degli studenti nell'ascoltare gli artisti esibirsi non è sfuggita al M° Biondi che, al termine della prova generale, ha incontrato gli alunni e si fatto piacevolmente coinvolgere rispondendo a qualche loro domanda. L'esperienza musicale che il Reate Festival ha offerto agli studenti ha segnato positivamente, ancora una volta, il loro percorso di formazione che, spesso in questi casi, è condiviso anche dalle famiglie presenti.

La sera del 22 settembre, quando verrà rappresentata l'opera di Rossini, saranno più di un centinaio gli studenti dell'Istituto Magistrale presenti al Teatro Flavio Vespasiano, accompagnati da genitori, amici e insegnanti.








 

 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   
 




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2019  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori