Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Politica Attualità Cronaca Cultura 10 Righe Interviste Costume Libri Sport Turismo Ristoranti Motori Cinema
Photogallery Videogallery
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Non possiamo? Non lo facciamo!

A Rieti è impossibile acquistare titoli annuali Metrebus Lazio

30/06/2015 12:47 

 

RSU Solsonica: preoccupati per l'andamento della vertenza

© Lo stabilimento della Solsonica

I tempi si stringono e si rischia che Gala non faccia in tempo ad attuare il piano industriale entro la fine della Cigs

29/06/2015 11:04 

 

Rivodutri, sanzioni amministrative e confisca dei tartufi raccolti

Alcuni dei controlli

La Forestale controlla le aree di raccolta a Rivodutri, Morro, Labro e Colli sul Velino

25/06/2015 14:39 

 
 

 
   

 

 

Passo Corese, arrestata pusher romana

 


     
virgolette

Ad Amatrice denunciato un cacciatore sorpreso nel Parco del Gran Sasso con fucile e munizioni

     

dalla Redazione
lunedì 8 aprile 2013 - 11:41


A Passo Corese, i carabinieri, nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato una 39enne romana, già sospettata di rifornire di droga alcuni assuntori della bassa Sabina. Sottoposta a perquisizione domiciliare, la donna è stata trovata in possesso di circa 30 grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento. Per lei sono stati disposti i domiciliari.

Sempre a Passo Corese, un rumeno di 24 anni, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, è stato denunciato in quanto trovato in territorio reatino, nonostante l’obbligo di dimora nel comune di Orte.

Ad Amatrice i carabinieri della stazione locale hanno denunciato un pensionato di 61 anni. L'uomo, controllato all’interno dell’area protetta del Parco nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga in periodo di caccia chiusa, è stato trovato in possesso di un fucile Beretta calibro 12, custodito nella propria autovettura, insieme a munizioni, tutto regolarmente denunciato. Arma e cartucce sono state sequestrate. Per lui è scattata anche una denuncia per porto abusivo di arma da fuoco, poiché risultato in possesso di licenza di caccia scaduta.



 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2015  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori