Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Politica Attualità Cronaca Cultura 10 Righe Interviste Costume Libri Sport Turismo Ristoranti Motori Cinema
Photogallery Videogallery
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Due chef della Valle del Tronto e del Velino a Cooking For Art Roma

La VI Comunità Montana del Velino a Roma dal 1° al 3 novembre

25/10/2014 18:48 

 

Torna l'ora solare, da Coldiretti consigli per dormire meglio

12 milioni a rischio insonnia, ecco alimenti da preferire

25/10/2014 18:44 

 

Leonessa, via la sbarra!

© La sbarra della discordia

Altro punto a favore per il sindaco Trancassini. Il Tar gli da ragione e Santogna torna 'libera'

24/10/2014 20:59 

 
 

 
   

 

 

«Rieti, una provincia trascurata!»

 

Mario Perilli
Mario Perilli

     
virgolette

Questo il tema dell'incontro organizzato dal gruppo del Pd del Consiglio Regionale del Lazio

     

dalla Redazione
lunedì 12 marzo 2012


Si terrà giovedì 15 marzo l’incontro organizzato dal gruppo del Pd del Consiglio Regionale del Lazio “Rieti, una provincia trascurata!”. Al centro del convegno, che avrà luogo presso il LungoVelino Caffè alle ore 17.30, quattro temi di primaria importanza per la provincia di Rieti: lavoro, sanità, mobilità ed enti locali.

Parteciperanno il presidente della Provincia, Fabio Melilli; il consigliere regionale Mario Perilli, il capogruppo Pd in Regione, Esterino Montino e il neo segretario regionale del Pd, Enrico Gasbarra. Coordinerà l’incontro il segretario provinciale del Pd, Vincenzo Lodovisi. Parteciperà il candidato sindaco del centrosinistra, Simone Petrangeli.

«L’incontro che abbiamo voluto organizzare – dichiara il consigliere Mario Perilli – verterà su quattro tematiche fondamentali per l’intero territorio. Dal tema del lavoro che non c’è e che peggiora quotidianamente (secondo gli ultimi dati a Rieti, nell’ultimo anno, la cassa integrazione è aumentata di oltre il 120 per cento), a quello mobilità che vede il Reatino isolato e mal collegato con una rete viaria e ferroviaria praticamente ingessate. E poi la questione sanità. Oltre alle note vicende legate ai nosocomi di Magliano e Amatrice, ci sono dei grandi punti interrogativi per l’intero settore che vanno dal blocco delle assunzioni alla mancanza di primari, fino al rischio declassamento dell’ospedale del capoluogo».

«Punteremo l’attenzione anche sugli enti locali e per questo tema verrà aperta una riflessione seria e profonda sul futuro amministrativo e politico del territorio partendo dalle riforme fatte in materia che causeranno un radicale cambio di assetto generale. Tutte tematiche nodali e fondamentali - conclude Perilli - collegate direttamente tra loro che mi portano a dire come, alla luce di quanto in corso e alla luce delle decisioni e delle direttrice prese dalla politica regionale del centrodestra, Rieti sia effettivamente una provincia trascurata!».

 


 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2014  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori