Mep Radio

Quotidiano d'informazione

Politica Attualità Cronaca Cultura 10 Righe Interviste Costume Libri Sport Turismo Ristoranti Motori Cinema
Photogallery Videogallery
   Cerca una notizia
tutte le notizie di: oggi | ieri | l'altro ieri | di una data specifica
 

Tornano a suonare «i draghi»

Il gruppo dei 'Draghi'

A Monte San Giovanni in Sabina, torna a suonare il gruppo folcloristico di stornellatori e cantastorie

10/03/2014 14:16 

 

Ad Antrodoco il «Carnevale mortu»

È la prima volta che partecipo ad un momento del carnevale sentendomi veramente coinvolto

09/03/2014 09:47 

 

Il Carnevalone di Poggio Mirteto

Bruschetta per tutti all'insegna della tradizione sociale e culturale

01/03/2014 10:43 

 
 

 
   

 

 

A Borgo San Pietro le celebrazioni per Santa Filippa Mareri

 

Le celebrazioni per Santa Filippa Mareri
Le celebrazioni per Santa Filippa Mareri

     
virgolette

Organizzate dalle Consorelle del Monastero in occasione del 776° anniversario della morte

     

dalla Redazione
venerdì 17 febbraio 2012


Domenica prossima, 19 Febbraio, in occasione del 776° anniversario dalla scomparsa della Santa del Cicolano, che fu discepola e contemporanea di San Francesco e di Santa Chiara, le Suore Francescane di Borgo San Pietro organizzano le solenni celebrazioni.

La manifestazione religiosa osserverà il seguente calendario: nei giorni 18 -17 -19- e febbraio alle ore 17,30 presso il Monastero, Triduo in preparazione della festa; domenica 19 febbraio 2012, alle ore 08,30 S. Messa nella Cappella della Santa; ore 11,00 Solenne celebrazione Eucaristica ufficiata e da Sua Eccellenza Mons. Delio Lucarelli – Vescovo di Rieti – con la partecipazione del Vescovo Emerito di Sulmana S.E. Mons. Giuseppe Di Falco e del Vescovo Emerito di Viterbo S.E. Mons Lorenzo; ore 12 Processione per le vie del Paese con la statua e la reliquia del Cuore della Santa fino a raggiungere la spiaggia del Lago Salto dove la Madre Generale, a bordo del natante del Nucleo sommozzatori dei Carabinieri di Roma si porterà sul punto del lago dove è sommerso l’antico monastero per la deposizione di un omaggio floreale; ore 13,00: Benedizione e distribuzione della minestra di fave e del pane benedetto a tutti gli intervenuti, nella Piazza di S. Filippa antistante il Monastero di Borgo San Pietro; ore 15,30: nella sala del teatro si esibirà il Coro Orpheus con musiche e canti.

Come ormai da tradizione, l’evento è particolarmente atteso dalla Comunità dei fedeli del Cicolano, ma anche da tutta la Comunità cattolica della Diocesi Reatina. I dettami di Santa Filippa, una delle figure di spicco della Santità femminile del mondo cattolico, hanno attraversato indenni i secoli portando a tutti e in particolare ai poveri e agli oppressi, un messaggio di speranza incastonato in quella cornice di umiltà che è data dal pensiero francescano.

Alla Celebrazioni eucaristica, prenderanno parte le massime Autorità Religiose, Militari e Civili della Provincia di Rieti, a testimonianza della devozione nei confronti della Santa del Cicolano. La madre Generale, Suor Assunta d’Olimpio e le Consorelle tutte, in occasione di questa ricorrenza, invocano l’intercezione di Santa Filippa Mareri per la popolazione tutta e per il mondo intero, esprimendo un francescano saluto di pace e bene.

 


 

invia l'articolo

Condividi l'articolo su


   




:::::: Disclaimer & Privacy Policy   © 2007-2014  - www.ilgiornaledirieti.it .it - Tutti i diritti riservati ::::::
Non è consentito il riutilizzo in altre opere multimediali del materiale pubblicato salvo esplicita autorizzazione degli autori